Discussion:
ciottolo o ciotolo??
(troppo vecchio per rispondere)
lullaby
2007-07-20 20:47:55 UTC
architetti milanesi e colleghi, mi spiegate perché i cioTToli li
chiamate cioToli?

grazie :)
felix.
2007-07-21 03:10:37 UTC
Post by lullaby
architetti milanesi e colleghi, mi spiegate perché i cioTToli li
chiamate cioToli?
Forse perche' anche gli insegnanti milanesi li chiamano cosi'? :-)
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
lullaby
2007-07-21 08:57:45 UTC
felix. wrote in it.arti.architettura
Post by felix.
Post by lullaby
architetti milanesi e colleghi, mi spiegate perché i cioTToli li
chiamate cioToli?
Forse perche' anche gli insegnanti milanesi li chiamano
cosi'? :-)
ma non esiste sul dizionario della lingua italiana! :(
felix.
2007-07-21 12:29:08 UTC
Post by lullaby
felix. wrote in it.arti.architettura
Post by felix.
Post by lullaby
architetti milanesi e colleghi, mi spiegate perché i cioTToli li
chiamate cioToli?
Forse perche' anche gli insegnanti milanesi li chiamano
cosi'? :-)
ma non esiste sul dizionario della lingua italiana! :(
Lo so anche regime si accentua sulla i ma nel nord tutti dicono
regime con l'accento sulla prima e. insegnanti e giornalisti
inclusi. ciao.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Gabriele Pranzo®
2007-07-21 12:36:49 UTC
Post by felix.
Lo so anche regime si accentua sulla i ma nel nord tutti dicono
regime con l'accento sulla prima e. insegnanti e giornalisti
Col picchio! Regime con l'accento sulla E lo dicono solo gli
ignorantoni (nord o sud fa poca differenza).


Ciao ciao.

--
gabriele pranzo-zaccaria
LPzR architetti
www.LPzR.it
ICQ 77540493
felix.
2007-07-21 18:16:44 UTC
Post by Gabriele Pranzo®
Post by felix.
Lo so anche regime si accentua sulla i ma nel nord tutti dicono
regime con l'accento sulla prima e. insegnanti e giornalisti
Col picchio! Regime con l'accento sulla E lo dicono solo gli
ignorantoni (nord o sud fa poca differenza).
Ammetto di aver generalizzato, e' un termine ricorrente nel
giornalismo
sportivo, riferito agli sport motoristici ed ancor piu' diffuso dai
tecnici della Ferrari ciao.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Gabriele Pranzo®
2007-07-21 12:37:21 UTC
Post by lullaby
mi spiegate perché i cioTToli li
chiamate cioToli
E perchè il parquet diventa palchè? :)


Ciao ciao.

--
gabriele pranzo-zaccaria
LPzR architetti
www.LPzR.it
ICQ 77540493
felix.
2007-07-21 18:19:36 UTC
Post by Gabriele Pranzo®
Post by lullaby
mi spiegate perché i cioTToli li
chiamate cioToli
E perchè il parquet diventa palchè? :)
Una deformazione di parchetto e palchetto! ciao!
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
lullaby
2007-07-22 20:17:54 UTC
Gabriele Pranzo® wrote in it.arti.architettura
Post by Gabriele Pranzo®
Post by lullaby
mi spiegate perché i cioTToli li
chiamate cioToli
E perchè il parquet diventa palchè? :)
questa mi manca.

Aspetta.
Un conto sono i modi di dire gergali o del settore, un conto è una
persona che usa correntemente ciotolo invece di ciottolo con la
convinzione che la forma corretta sia ciotolo e non ciottolo :(
elledi
2007-07-23 08:17:01 UTC
Post by lullaby
Un conto sono i modi di dire gergali o del settore, un conto è una
persona che usa correntemente ciotolo invece di ciottolo con la
convinzione che la forma corretta sia ciotolo e non ciottolo :(
Non credo di aver mai (quasi) sentito un fornitore di ghiaie e
pietrischi che chiami i ciotoli, ciottoli. Gessù è bruttissimo
cìotttoli...si metterebbe a cantare ciottlì e ciottolà..
ma piuttosto li chiama sassi, anzi "i sas":-)
[i ciottoli poi all' origine si chimavano i "burlanti", non perchè si
burlino ma perchè "burlano" = rotolano, cadono lungo i torrenti-
ma questa è archeologia]

In sostanza (IMHO!) nei lavori molto accostati alla manualità anche
la voce del padrone ha l'influsso dialettale e dunque c'è la
scomparsa delle doppie.
E poi tutte queste modernità..adesso si devon chiamare piastrelle,
anzi pomposamente "rivestimenti", quello che si è sempre chiamato
mattonelle, anzi matonele.
In fondo cos'è 'sta roba inutile? Lavorare si deve mica perder tempo
a slungar le parole.
--
Ciao
elledi
felix.
2007-07-23 16:21:58 UTC
Post by elledi
E poi tutte queste modernità..adesso si devon chiamare piastrelle,
anzi pomposamente "rivestimenti", quello che si è sempre chiamato
mattonelle, anzi matonele.
In fondo cos'è 'sta roba inutile? Lavorare si deve mica perder tempo
a slungar le parole.
No ma a capirsi con tutti quindi l'uso di termini corretti e' da
preferire. ciao!
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Giulio
2007-07-23 17:18:00 UTC
Post by elledi
Post by lullaby
Un conto sono i modi di dire gergali o del settore, un conto è una
persona che usa correntemente ciotolo invece di ciottolo con la
convinzione che la forma corretta sia ciotolo e non ciottolo :(
Non credo di aver mai (quasi) sentito un fornitore di ghiaie e
pietrischi che chiami i ciotoli, ciottoli. Gessù è bruttissimo
In italiano si dice "ciottoli" e non "ciotoli"... tra laltro da non
confondere con le "ciotole" dove mangiano i cani ed altri animali...
Poi che "Gessù" sia bruttissimo... non saprei :-)
Ciao
Giulio

P.S.
da Wikipedia:
Ciottoli
Il ciottolato o acciottolato è un tipo di pavimentazione per esterni
eseguita con sassi arrotondati, noti anche come ciottoli, da cui il
nome. I ciottoli sono prevalentemente di fiume, ma possono provenire
anche dal mare. Come legante anticamente si usava la calce, mentre ora è
più frequente l'utilizzo di leganti cementizi. Una particolare forma di
ciottolato è il cosiddetto ciacato siciliano, particolarmente in voga
nel periodo barocco, quando grazie all'alternanza di ciottoli bianchi e
grigio scuri si ottenevano particolarissimi disegni geometrici. Fra i
cortili più belli del barocco catanese che presentano un mirabile
esemplare di pavimentazione a ciacato si ricorda quello circolare del
Convitto Cutelli.
lullaby
2007-07-23 20:49:24 UTC
elledi wrote in it.arti.architettura
Post by elledi
Post by lullaby
Un conto sono i modi di dire gergali o del settore, un conto è una
persona che usa correntemente ciotolo invece di ciottolo con la
convinzione che la forma corretta sia ciotolo e non ciottolo :(
Non credo di aver mai (quasi) sentito un fornitore di ghiaie e
pietrischi che chiami i ciotoli, ciottoli. Gessù è bruttissimo
cìotttoli...si metterebbe a cantare ciottlì e ciottolà..
ma piuttosto li chiama sassi, anzi "i sas":-)
appunto citavo i modi gergali o del settore.
ho chiesto proprio ai milanesi perché speravo che qualcuno mi dicesse
che ciotolo avesse un origine dialettale, per esempio.
poi, che l'operaio m i dica IL trave piuttosto che LA trave a me sta
benissimo, ma quando ho posto il quesito, la parola ciotoli era stata
pronunciata dalla mia collega :(
felix.
2007-07-24 04:06:46 UTC
lullaby ha scritto:

, ma quando ho posto il quesito, la parola ciotoli era stata
Post by lullaby
pronunciata dalla mia collega :(
Che l'ha assimilata fra le pareti domestiche! ciaooo!!
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Franz
2007-07-23 07:38:42 UTC
E perchè se la mucca fa mu il merlo non fa me?

:)